095 903384
info@otticaparisi.com

LENTI OFTALMICHE FOTOCROMATICHE

Lenti Fotocromatiche o a scurimento automatico per una visione più confortevole e maggiore protezione ad ogni condizione di luce!!!

Le lenti a scurimento automatico o fotocromatiche contengono molecole che reagiscono ai raggi UV. Quando colpite dai raggi UltraVioletti, queste molecole vengono attivate, determinado lo scurimento delle lenti. Quanto più intensi sono I raggi UV, tanto più scure diventano le lenti. Pertanto queste lenti si adattano al variare delle condizioni di luminosità. Ovvimente, indipedentemente dal fatto che le lenti siano più o meno scure, offrono sempre al 100% una protezione UV solare.

Rendono la visione meno faticosa e più comoda, offrendo allo stesso tempo anche una protezione per gli occhi e un design all'ultima moda.

Negli anni Sessanta, una piccola ma importante invenzione del chimico Stanley Donald Stookey e del suo collega William Armistead ha reso possibile la realizzazione di lenti per occhiali che reagiscono ai raggi UV. Oggi sono disponibili lenti a scurimento automatico ad alte prestazioni che diventano scure come occhiali da sole molto velocemente e al chiuso divengono totalmente trasparenti. Le lenti fotocromatiche offrono una protezione massima ai raggi UV. Ciò nonostante, chi indossa occhiali è spesso restio a utilizzare lenti per occhiali a scurimento automatico o fotocromatiche, ritenendo che le lenti per occhiali non adattino abbastanza velocemente la colorazione alle condizioni di luminosità. Inoltre, anche il fattore dell’aspetto può rivestire un ruolo negativo, perché chi indossa gli occhiali trova spesso che le lenti a scurimento automatico abbiano un aspetto poco giovanile e poco trendy.

Vi elenchiamo qui di seguito dei consigli e suggerimenti di condizioni ideali di utilizzo delle lenti a scurimento automatico:

1. Praticità: lenti a scurimento automatico per un uso quotidiano

Per chi usa sempre gli occhiali e non vuole più portarsi appresso due paia di occhiali, in modo da vedere perfettamente in interni e proteggersi dall'abbagliamento e dai raggi UV all'aperto quando c'è il sole. In queso caso avrete una vita più comoda perchè avrete sempre la giusta sfumatura per tutte le condizioni luminose in un unico paio di occhiali. Le lenti fotocromatiche si scuriscono in appena 15-30 secondi in condizione di luce solare massima. Al chiuso si schiariscono nuovamente in 5-8 minuti, diventando trasparenti a sufficienza per vedere distintamente in breve tempo. Naturalmente, forniscono anche una protezione massima ai raggi UV ad ogni livello di attivazione.

2. Rilassamento:lenti a scurimento automatico per occhi sensibili alla luce

Per chi è particolarmente sensibile alla luce e deve ricorrere ai suoi occhiali prima degli altri, anche quando i raggi del sole passano a malapena in giornate nuvolose.

Adattandosi infatti ad ogni condizione di luce, quando la luce del sole è debole esse non diventano completamente scure come occhiali da sole, permettendo quindi di vedere comunque in modo ottimale nonostante lo scurimento.

3. Minor sforzo: lenti a scurimento automatico per una lunga giornata con condizioni di luce mutevoli

Durante una giornata lavorativa, quando si è costretti a spostarsi da interni all'aperto di frequente, alternare gli occhiali da vista a quelli da sole continuamente può essere fastidioso e spesso ci si dimentica di farlo. Questo cambio continuo può stancare gli occhi e la sera si avverte bruciore. Per questo motivo le lenti fotocromatiche possono rappresentare uno strumento importante, anche se il difetto visivo è lieve.

4. Visione nitida: lenti a scurimento automatico per persone dallo stile di vita attivo e dedite allo sport

Siete molto attivi o praticate sport? Non sempre il tempo è adatto o le condizioni luminose cambiano frequentemente durante le attività sportive? Potrebbe non esserci il tempo per cambiare occhiale. Con le lenti fotocromatiche si ha l'equipaggiamento ideale per qualsiasi condizione di luce, cambiando la loro colorazione da trasparente a scura e viceversa in brevissimo tempo,continuando a proteggere gli occhi contro I raggi dannosi UV-A e UV-B. Inoltre il grande vantaggio è che queste lenti aumentano la performance visiva migliorando il contrasto e riducendo l'abbagliamento.

5. Adatte ai bambini: lenti a scurimento automatico per gli occhi sensibili dei bambini

Gli occhi dei bambini sono molto più sensibili ai raggi UV degli occhi degli adulti, perchè si stanno ancora sviluppando e lasciano penetrare più luce. Di conseguenza i bambini hanno effettivamente bisogno di una massima protezione UV giornaliera. Per questo motivo può essere consigliabile e molto più pratico fornire loro degli occhiali con lenti fotocromatiche, per essere sicuri di una protezione agli UV-Q e UV-B per tutto il tempo, senza dover cambiare occhiale.

6.Al passo con la moda:lenti a scurimento automatico adatte per ogni tipo di montatura

I tempi in cui le lenti fotocromatiche sembravano fuori moda sono ormai lontani. Le lenti fotocromatiche moderne sono disponibili in colori naturali e moderni, proprio come le normali lenti da sole. Inoltre si possono adattare a qualsiasi tipo di montatura moderna, come occhiali a giorno o con lenti curve, in modo da poter godere pienamente dello stile che si vuole.

7. Protezione: lenti a scurimento automatico per ragioni mediche

Soffrite spesso di infiammazioni degli occhi, congiuntiviti o secchezza e sensibilità oculare? Con ogni probabilità si devono proteggere gli occhi dalla luce brillante del sole ed in particolare dai raggi UV. Le lenti fotocromatiche forniscono una protezione UV permanente e possono offrire notevoli vantaggi. In questo caso l'oftalmologo o l'ottico-optometrista possono aiutare nella decisione.


IMPORTANTE CONSIDERAZIONE:

E' importante fare una considerazione in merito ai viaggi durante la guida.

E' infatti opportuno tenere a mente che la maggior parte dei raggi UV che attivano le lenti fotocromatiche sono bloccati dai parabrezza delle automobili, il che significa che in questo caso specifico le lenti non si scuriscono molto.Si consiglia pertanto di indossare "veri" occhiali da sole durante I viaggi prolungti con condizioni luminose molto variabili (ad es. passaggio di gallerie).

Le lenti a scurimento automatico reagiscono anche alle differenze di temperatura. Questo ulteriore importante elemento sta a significare che le lenti fotocromatiche si scuriscono meno alla luce del sole quando le temperature esterne sono elevate. Di conseguenza, si consiglia di portare con se occhiali da sole, in particolare, nei Paesi del Sud.