095 903384
info@otticaparisi.com

LENTI DA UFFICIO
(lenti occupazionali)

Il momento in cui i tuoi occhi si rilassano e la tua mente è libera di concentrarsi.
Una migliore visione nella postazione di lavoro. Una nuova gamma di lenti con tecnologia M.I.D.

Ottimizzate in particolare per l'ufficio e lo schermo del computer alleggeriscono il peso  degli occhi durante la giornata lavorativa.

Sul posto di lavoro o a casa, svolgendo alcune attività, spesso si chiede ai propri occhi un impegno notevole in campi visivi ben limitati. Per questo genere di attività da vicino ed intermedio non tutte le lenti offrono una visione nitida e rilassata. Lenti non adatte possono compromettere la vista e provocare sintomi quali occhi affaticati, dolori alla testa, al collo e alla schiena.

Una visione nitida e rilassata da vicino e intermedio rende molto più confortevole ogni situazione quotidiana; inoltre ciascuno di noi ha esigenze visive molto diverse anche in funzione delle differenti attività lavorative o ricreative.

Mal di testa, disturbi alla schiena, occhi affaticati. Perché le lenti da lettura e le progressive non sono sempre una soluzione efficace?

Gli occhiali con lenti da lettura o con tradizionali progressive, in linea di principio, non sono l'ideale per svolgere lavori al computer perché le zone importanti di queste lenti non sono ottimizzate per il lavoro in ufficio.

Gli occhiali semplici da lettura, ad esempio, garantiscono una visione ottimale unicamente a brevi distanze, che sono troppo brevi per il lavoro al computer o alla scrivania.

Visione non nitida con lenti da lettura. Il portatore deve avvicinarsi al monitor per metterlo a fuoco  questo causa l'insorgere di dolori alle spalle e alla schiena.

Indossando le lenti progressive il portatore deve utilizzare la zona medio-bassa della lente per vedere bene il monitor e deve inclinare la testa in alto per poter vedere nitidamente lo schermo.

Visione nitida solo attraverso la zona inferiore della lente progressiva. Il portatore muove la testa all'indietro per trovare la zona di visione intermedia e questo causa l'insorgere di dolori al collo e alle spalle.

Quindi entrambi I tipi di lenti costringono ad assumere posture non naturali mentre si sta seduti alla scrivania, che sono potenziale causa di tensioni muscolari alla schiena e alle spalle e di mal di testa.
Le lenti Office, dette anche "occupazionali", offrono una soluzione specifica che rende i consumatori soddisfatti, sia per il lavoro sia per le attività del tempo libero.


Visione chiara per tre distanze di lavoro in linea con le esigenze del portatore:
1. lettura
2. area di lavoro intermedia
3. distanza di ufficio

Questo favorisce una posizione di testa e collo naturale e corretta con un elevato comfort per tutta la giornata.

BENEFICI PER IL PORTATORE

  • Estrema nitidezza per vicino e intermedio con ampie zone di visione.
  • Visione rilassata e naturale per tutte le attività che necessitano di una visione ottimale da vicino ed intermedia grazie ad un’ulteriore personalizzazione.
  • Confortevole e corretta postura della testa e del corpo

M.I.D. TECHNOLOGY

Al fine di offrire una soluzione personalizzata per chiunque si determina la "Maximum Intermediate Distance" del portatore considerando le sue personali esigenze di visione da vicino e intermedio. La M.I.D. Technology offre la possibilità di scegliere la distanza ideale variando così da "una lente da lettura avanzata" ,a "una lente per ufficio" fino ad "una lente progressiva da interni".

Esempi di distanza di attività:

  • LIVELLO "BOOK" <100 cm: lettura, dispositivo digitale (smatphone o tablet), cucito, computer.
  • LIVELLO "NEAR" 200-100 cm: computer, videogiochi, spartiti musicali, cucina.
  • LIVELLO "ROOM" 300-200 cm: tavolo, tv ,dipinto o ritratto, direttore di coro o orchestra.
  • LIVELLO "ROOM" 400-300 cm: videoconferenze, tavoli o scrivanie lunghe, tv a distanze maggiori, palestra.